Fantatips: l’undici ideale per la quindicesima giornata di Serie A

serie a

Si ritorna in campo per la quindicesima giornata della nostra cara ed amata Serie A. In questo week-end si inizia di venerdì, con il big match tra Juventus-Napoli che riapre il nostro campionato dopo, la settimana che ha aperto i primi 2 ottavi di finale della Coppa Italia. Ritorna, quindi, anche la nostra rubrica settimanale: Fantatips. Lotta nelle parti alte della classifica dove l’Inter proverà a mantenere il divario, difendendolo dalle grinfie di Juventus, impegnata come detto in precedenza contro gli azzurri. Di seguito, quindi, ecco l’undici ideale per la quindicesima giornata di Serie A:

Portiere:

Partiamo dal reparto legato all’estremo difensore, dove scegliamo per questo quattordicesimo appuntamento: Yann Sommer. I nerazzurri hanno vinto nell’ultimo match per 3-0 contro il Napoli e ora contro l’Udinese cercheranno di allungare sulle sue inseguitrici. Il portiere svizzero è da schierare per ben tre motivazioni: l’Inter è la miglior difesa del campionato; tutte le altre big sono impegnate in sfide più insidiose; nella scorsa giornata contro il Napoli è stato fenomenale. Ora l’obiettivo è continuare a convincere, forse nella sua carriera non ha mai avuto una forma fisica così elevata come ad oggi.

Difensori:

Per la difesa, per Fantatips scegliamo il solito schieramento difensivo, come lo scorso anno, a 3 composta da: Stefan Posch. Dopo il pareggio conquistato in extremis dal Lecce, il Bologna va alla ricerca dei 3 punti in casa della Salernitana di Inzaghi, a rischio esonero. Chi, dopo un periodo di assenza causa infortuni, sta di nuovo rialzando il livello con costanza è proprio l’ex Hoffenheim. Adesso, però, manca ciò che la stagione scorsa lo ha reso uno dei migliori difensori della Serie A fantacalcisticamente parlando: il bonus. È ancora a secco, ma secondo noi inizierà a sbloccarsi proprio in questi giorni. Il secondo nome per la difesa che proponiamo è: Rasmus Kristiansen. La Roma, dopo aver vinto contro il Sassuolo cercherà di allungare in zona Champions League nel match difficile dell’Olimpico, contro la Fiorentina di Italiano. Scegliamo l’ex Leeds proprio in virtù del grande match giocato contro il Sassuolo. Dribbling, rigore procurato, gol della vittoria realizzato e una solidità a livello fisico e mentale che sulle fasce della Roma non si vedeva da tempo. Ora avrà l’opportunità di confermare ciò che di buono ha fatto vedere, specialmente con un’avversaria di livello come i toscani. Abbiate fiducia in lui se lo avete preso all’asta. L’ultimo difensore che consigliamo è: Juan Cuadrado. Assist nel match contro il Napoli, ora l’Inter grazie anche alle sue riserve vuole cercare di allungare sulla Juventus, sperando in un passo falso contro gli azzurri. Se ci avete puntato, questo è il momento perfetto per lanciarlo dall’inizio. Lo stile di gioco di Inzaghi, specialmente nella fase di possesso del pallone, gli si addice. I bonus possono arrivare.

Centrocampo:

De Ketelaere, talento puro

Per Fantatips come al solito, a centrocampo, scegliamo uno schieramento a 4 presidiato da: Charles De Keteleare. L’Atalanta è reduce da una doppia sconfitta, prima contro il Napoli e poi contro il Torino, nella gara contro il Milan è chiamato al riscatto. In questo turno di Serie A, il belga ritrova il suo Milan e lo farà da attaccante centrale. Causa forfait di Scamacca, Gasperini lo schiererà nuovamente come falso nueve con il supporto di Lookman e Koopmeiners. E le qualità associative del belga, specialmente con l’attaccante nigeriano, le abbiamo viste bene fin qui. Il gol manca dalla prima giornata, attenzione a non schierarlo. Come secondo nome, scegliamo: Andrea Colpani. Dopo la sconfitta contro la Juventus in extremis, ora il Monza è chiamato al riscatto nel match contro il Genoa di Gilardino. Vi siete per caso dimenticati di lui? Malissimo. Ma presto vi ricrederete, perché l’italiano può colpire da un momento all’altro. Il centrocampista del Monza ha un rendimento in termini di bonus da attaccante di prima fascia: 6 gol e 1 assist. E continuerà a stupire ancora. Come terzo nome, noi de IlSognonelCuore, scegliamo: Lazar Samardzic. L’Udinese è stata agguantata nel finale da un ottimo Verona nel match di domenica, ma ora contro l’Inter il giocatore tedesco ha un bel sassolino da togliersi. Il centrocampista dell’Udinese avrà le motivazioni altissime nella sfida contro l’Inter e noi pensiamo che schierarlo, nonostante giochi contro quella che attualmente è la migliore squadra del campionato, non sia una follia. Potrebbe portare un bonus? Assolutamente sì. Come ultimo nome per il centrocampo, questa settimana scegliamo: Nikola Vlasic. Grande vittoria e risposta alle critiche per il Torino di Juric che, nel match di lunedì, ha disintegrato per 3-0 l’Atalanta. I granata sono in crescita e buona parte del merito è sua. I due assist realizzati contro la Dea hanno fatto ben sperare i suoi fantallenatori, ma in questo weekend potrebbe addirittura tornare alla rete.

Attacco:

Per Fantatips come al solito scegliamo uno schieramento a 3 per l’attacco, nomi interessanti per questa quindicesima giornata di Serie A. Il primo nome è: Marcus Thuram. L’Inter ha battuto per 3-0 il Napoli e ora è pronta ad allungare in un match alla portata, contro l’Udinese di Cioffi.  5 gol e 5 assist, per un totale di 20 punti bonus portati in queste prime 14 giornate. Terzo per media voto in Serie A e quinto per Fantamedia (tra i giocatori che hanno giocato almeno 10 partite), il tutto alla sua prima stagione italiana. Che altro dire? Non lasciatelo mai fuori. Giocatore clamoroso, grande acquisto del duo Marotta-Ausilio. Di fianco all’attaccante francese, noi di ISNC consigliamo: Victor Osimhen. Il Napoli è reduce da una dura sconfitta per 3-0 contro l’Inter, ora nel big match sentito contro la Juventus di Allegri si cerca una risposta veloce. I suoi gol mancano tantissimo ai partenopei e ora che è tornato in campo deve provare a fare nuovamente la differenza. La sfida contro i piemontesi è molto sentita, ma al tempo stesso può essere decisiva per l’umore del club. Una terza sconfitta di fila, dopo il cambio dell’allenatore, potrebbe incrinare ulteriormente la fiducia dei giocatori. Ma Osimhen può evitarlo. Come ultimo nome per il reparto offensivo spazio a: Duvan Zapata. Dopo la grande doppietta contro la sua ex squadra sembrerebbe essere ritornato al top, deve dimostrare la sua continuità anche nella sfida di Frosinone.

 

Fortunato Condinno

Leggi anche

Per restare sempre aggiornato sul Napoli, leggi www.ilsognonelcuore.com oppure collegati a Instagram o Facebook.