Prima Categoria: AC Scisciano-Atlantis 3-2, Rispoli fa esplodere i suoi

Grande partita quella disputata sul prato dello stadio Comunale di Brusciano tra AC Scisciano e Atlantis, valevole per la 9° giornata del Girone C di Prima Categoria. Il risultato finale è di 3-2 a favore della squadra di casa, con un gol eccezionale di Rispoli che fa esultare il popolo biancorosso. Vittoria che fa volare la squadra sciscianese a quota 15 punti, pronta a lottare ai piani alti del girone. Di seguito ecco il tabellino e la cronaca della partita.

AC Scisciano-Atlantis

Prima Categoria 9^ Giornata – Girone C
A.C. Scisciano – Atlantis = 3-2

Scisciano: Marra, Ambrosino, Lo Sapio, Villano, Bianco (16’ st Rispoli), Iaquinangelo, Alvino (26’ st Troianiello), Allocca (40’ st Falco Gius.), Falco Gian., Napolitano (26’ st Maione), Martino (45’ st Marucci).
A disp. Sodano, Febbraro, Liguoro, Borzillo.
All. Candice P./ Auriemma D.

Atlantis: Paolella, Cammarota, Bellofiore, Orfeo (1’ st D’Alise), Iorio, Cardenio (1’ st Trotta), Grieco (30’ st Corrado), Lanni (26’ st Gifuni), De Luca, Dottore Stagna (41’ st Conte), Ascione.
A disp. Paone, Balsamo, Leone, Marino.
All. D’Ambrosio E.

Arbitro: Nicholas De Marco della sezione di Agropoli
Marcatori: 23’ pt Napolitano (R), 33’ pt Iaquinangelo, 3’ st Dottore Stagna, 6’ st Dottore Stagna, 43’ st Rispoli.
Note: ammoniti Villano, Lo Sapio, Iaquinangelo, Ambrosino, Troianiello (SCI), Cardenio, Orfeo, Bellofiore, D’Alise, De Luca (ATL). Spettatori circa 250. Rec. 2’ pt 7’ st.

AC Scisciano-Atlantis 3-2: la cronaca del match

La prima occasione della partita tra Scisciano e Atlantis è proprio dei biancorossi, con Lo Sapio che ci prova dalla distanza dopo soli 3′. Al 23′ è subito svolta per i padroni di casa: calcio di rigore che regala il vantaggio e consente di prendere subito in mano il gioco. Rete di Napolitano che insacca dagli 11 metri. Prova a reagire l’Atlantis ma i biancorossi recuperano palla e colpiscono anche una traversa al 30′. Dopo 3 minuti arriva anche la rete del raddoppio sciscianese, che giunge al termine di un’azione molto combattuta in cui Iaquinangelo batte in rete e manda i suoi nello spogliatoio in controllo.

AC Scisciano-Atlantis

Il secondo tempo però non inizia nel migliore dei modi per l’AC Scisciano. La squadra biancorossa infatti si lascia rimontare in pochi minuti e sembra perdere riferimenti. L’Atlantis sfiora anche il vantaggio in due occasioni importanti, in cui Marra si fa trovare pronto e chiude la propria porta. Le sostituzioni sembrano ridare linfa ai biancorossi e nel finale, proprio il subentrato Rispoli, trova una parabola clamorosa che finisce in rete e fa esplodere i tifosi. 

Leggi anche

Per restare sempre aggiornato sul Napoli, leggi www.ilsognonelcuore.com oppure collegati a Instagram o Facebook.