Juventus-Verona, Cavallero: “Allegri potrebbe rimescolare le carte. Sarà una partita da ritmi serrati e molto fisica”

Juventus parole Danilo

Luca Cavallero, giornalista di tmw radio, è intervenuto a “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, affermando che Allegri potrebbe mescolare le carte in vista di Juventus-Verona per quanto riguarda le scelte di formazione. Di seguito, un estratto dell’intervista.

Juventus-Verona, Cavallero: “Sarà una partita caratterizzata da ritmi serrati e dal dualismo fisico. Non condivido le critiche su Baroni”

“Che gara si aspetta tra Juventus e Verona? Sarà una partita contraddistinta da ritmi molto serrati, caratterizzati dal dualismo fisico. Credo potremmo vedere un Verona molto solido. Ciò detto, sono contrario alle critiche ricevute, recentemente, da Baroni. È un tecnico, a mio avviso, molto preparato e che calza a pennello con il contesto Verona”.

Juventus, Cavallero: “Allegri potrebbe rimescolare le carte”

Juventus Allegri

“Quali potrebbero essere le scelte di Allegri? Allegri potrebbe rimescolare le carte. A difendere Szczęsny dovrebbero esserci Gatti, Bremer e Rugani. A destra Weah ed a sinistra Kostic, al centro Locatelli, McKennie e Rabiot in vantaggio su Nicolussi Caviglia, novità di giornata per Allegri. L’attacco potrebbe essere composto da Chiesa e Vlahovic”.

Davide D’Alessio

Leggi anche

Per restare sempre aggiornato sul Napoli, leggi www.ilsognonelcuore.com oppure collegati a Instagram o Facebook.