Udinese-Milan, Vitiello: “Deve fare i conti con le noie fisiche di Theo. Ibra torna titolare”

Antonio Vitiello, direttore di MilanNews ha parlato di Udinese-Milan e delle condizioni Theo Hernandez e Ibra a “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio. Di seguito, un estratto raccolto dalla redazione de IlSognoNelCuore.com.

Udinese-Milan, Vitiello: “Deve fare i conti con le noie fisiche di Theo. Ibra torna titolare”

Come si avvicina il Milan a questa gara?
“Il Milan dovrà vincere questa sfida prima della sosta, per potersi avvicinare al meglio allo scontro diretto contro gli azzurri. I rossoneri dovranno guardarsi soprattutto alle spalle per poter consolidare il piazzamento Champions per nulla scontato”
Probabile undici di Pioli?
“Il Milan sembra dover fare i conti, in ogni vigilia, con le noie fisiche che affliggono i suoi uomini. L’emergenza questa volta riguarda Theo Hernandez. Il calciatore ha avuto un risentimento influenzale e non riuscirà a recuperare per la gara di stasera. Tuttavia, c’è il rientro dal primo di Zlatan Ibrahimovic, che tornerà a giocare titolare dopo quattordici mesi. Dunque, tra i pali vedremo Maignan, protetto da Thiaw, Kalulu e Tomori. A centrocampo ci saranno Bennacer, Tonali, Saelemaekers, Ballo-Tourè e Brahim Diaz. In attacco Leao ed Ibrahimovic”.

Pasquale Caldarelli

Leggi anche

Per restare sempre aggiornato sul Napoli, leggi www.ilsognonelcuore.com oppure collegati a Instagram o Facebook.