Calciomercato, Venerato: “Inter-Skriniar, mese decisivo! Milan-Leao…”

Calciomercato Roma Venerato

Ciro Venerato, giornalista Rai, ha parlato di calciomercato e tanto altro a “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Ciro Venerato. Di seguito, un estratto raccolto dalla redazione di IlSognoNelCuore.com.

Calciomercato, Venerato: “Inter-Skriniar, mese decisivo! Leao-De Ketelaere: il Milan ha paura”

Punto sui Mondiali? “Ad oggi scrutando il tabellone e ciò che potrebbe accadere, potremmo vivere delle semifinali con un alto tasso di adrenalina. Da una parte Francia-Inghilterra sarà una grande sfida, sarebbe il corredo ideale; dall’altra Brasile ed Argentina, le regine del calcio sudamericano. Pronosticai Brasile-Francia in finale prima dell’avvio dei Mondiali, ma in questa competizione tutto è possibile, non si possono commettere errori. Alla luce dei possibili quarti, con la Spagna e il Portogallo protettati tra le prime otto, sono emerse le reali potenze mondiali. La Germania è l’unica potenza mondiale uscita dalla Coppa del Mondo, anche la Croazia, che ha un centrocampo di livello, rientra nelle nazionali d’elite del mondo. È il Mondiale che sta definendo i valori i quali hanno caratterizzato la storia del calcio mondiale. Quando si arriva al momento del dunque, emergono sempre le stesse”.

Calciomercato, Venerato: “Inter-Skriniar, dicembre sarà il mese decisivo”

Calciomercato sponda Inter? “Attualmente ci sono alcuni step da seguire in casa nerazzurre. Ho smentite circa l’interesse per Guido Rodriguez del Betis, non rientra nei piani dell’Inter. Possibile cessione di Gagliardini, soltanto se dovesse arrivare un’offerta adeguata. Il club si sta focalizzando su rinnovi, Dzeko probabilmente prolungherà il suo contratto con il club, ma dicembre sarà il mese decisivo per stabilire il futuro di Skriniar”.

Sul difensore slovacco: “C’è grande ottimismo in casa nerazzurra, lo slovacco ha rifiutato le offerte del Psg durante l’estate. L’Inter con alcuni sacrifici e risparmiando qualche stipendio potrebbe garantire i sei milioni possibili richiesti dal difensore. Filtra tanto ottimismo. Bisogna conoscere anche la strada che porta a De Vrij, ha cambiato procuratore ed ora è assistito da Pastorello. Sono iniziate le schermaglie dialettiche con il club, ma Pastorello attende eventuali offerte. Skrianir 70% di rinnovo, De Vrij 50 e 50. Per quanto concerne Dumfries, Inzaghi lo ritiene fondamentale nel progetto rimonta scudetto in questa stagione. Non credo che l’offerta di 30 milioni più Dalot dello United possa essere accettata. Credo che la squadra farà valutazioni a giugno, ma se non dovessero arrivare offedte importanti, sarà confermato anche per la prosisma stagione”.

Milan, Venerato: “Ha paura di perdere Leao, ma a gennaio bisognerà capire cosa fare anche con De Ketelaere”

calciomercato

Calciomercato sponda Milan? “Attualmente il club si sta focalizzando sui rinnovi. Il primo ad essere firmato sarà quello di Giroud. Per quanto riguarda Leao, invece, è una matassa imbrigliata, ci sono tasselli da sistemare. Il portoghese è condannato ogni anno a rinunciare ad 1/5 del suo stipendio per la cifra da versare allo Sporting, dopo la rescissione unilaterale con il club. Lo Sporting ha vinto la causa, pesa la valutazione sullo stipendio del calciatore. Il Chelsea è interessato al calciatore, il Psg se dovesse perdere un tenore, potrebbe pensarci, lo United resta sullo sfondo. Rafa, tuttavia, si trova bene a Milano, il club rossonero spera di trovare la quadra, ma dovrà andare oltre il tetto ingaggi stabilito per i top. La situazione resta aperta. Da ormai due mesi il Milan, inoltre, segue Okafor del Salisburgo, squadra che appartiene alla galassia Redbull, in caso di addio del portoghese. I rossoneri hanno paura di perdere Leao, ma a gennaio bisognerà capire cosa fare anche con De Ketelaere se continuare a dargli fiducia. Al 99%, tuttavia, l’operazione Zieych con il Chelsea andrà in porto”

Pasquale Caldarelli

Leggi anche

Napoli, Venerato: “Hamsik non sarà mai un semplice calciatore per Aurelio. Su Demme c’è l’interesse della Salernitana”

Autore

Per restare sempre aggiornato sul Napoli, leggi www.ilsognonelcuore.com oppure collegati a Instagram o Facebook.