Sarri, Bergonzi: “La sua è una polemica stucchevole, rigori in Lazio-Juve e Inter-Napoli sacrosanti”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Bergonzi

SARRI BERGONZI LAZIO – A “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Mauro Bergonzi, ex arbitro ed opinionista Mediaset. Di seguito, un estratto raccolto dalla redazione ilsognonelcuore.com.

Serie A, Bergonzi: “In attesa dei posticipi, migliore giornata per gli arbitri”

“Fino ad oggi è stata la migliore giornata di campionato per gli arbitri, ma aspettiamo i due posticipi odierni per dare il giudizio definitivo. In Lazio-Juve ci sono stati due rigori sacrosanti, ma non mi è piaciuto Di Bello sul primo che, nonostante fosse posizionato bene, non ha visto il fallo perché guardava al centro dell’area di rigore, quindi è dovuto intervenire il Var. Sul secondo rigore è stato bravissimo, non è facile stare dietro alla velocità di Chiesa ma l’arbitro ci è riuscito e gli vanno fatti i complimenti. Le critiche di Sarri sono stucchevoli: dichiarazioni fuori luogo su decisioni arbitrali assolutamente giuste”.

Arbitri, Begonzi: “C’è bisogno che siano perfetti”

“Però c’è bisogno che gli arbitri siano perfetti: se Di Bello avesse fischiato subito il primo rigore, senza intervento del Var, il mister non avrebbe avuto alcun alibi. In Inter-Napoli, Valeri non avrebbe potuto vedere il tocco di mano di Koulibaly per come era posizionato, quindi è stato perfetto l’intervento di Aureliano dalla sala Var. Trenta falli totali, ma l’arbitro l’ha gestita benissimo. Questa giornata è positiva anche perché ho visto che gli arbitri spiegavano le proprie motivazioni ai calciatori, anche con ampi gesti: quando c’è chiarezza e trasparenza non c’è spazio per le polemiche”.

LEGGI ANCHE

https://ilsognonelcuore.com/2021/11/22/inter-corona-vincera-di-nuovo-lo-scudetto-ieri-e-stata-superiore-al-napoli/

 

Autore

Per restare sempre aggiornato sul Napoli, leggi www.ilsognonelcuore.com oppure collegati a Instagram o Facebook.