Insigne, Schira: “Per questa stagione resterà al Napoli, per la prossima è una partita aperta”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

SCHIRA INSIGNE – Nicolò Schira, giornalista ed esperto di calciomercato, ha parlato di Insigne e di tanto altro a “Il Sogno Nel Cuore”, trasmissione condotta da Luca Cerchione in onda dal lunedì al venerdì dalle 12:00 alle 13:00 su 1 Station Radio.

Insigne

“Insigne? Per questa stagione resta al Napoli. Invece, per la prossima, con il contratto in scadenza è una partita aperta, anche perché c’è distanza sulle cifre”

Sostituto di Demme

Sostituto Demme? La dirigenza azzurra voleva già prendere un centrocampista per sostituire Bakayoko, l’infortunio di Diego rende necessaria questa volontà. Da capire se prenderanno un calciatore con le sue caratteristiche oppure diverse come un Vecino, nome molto caro a Spalletti. Lobotka è stato rivalutato e ci punteranno”.

Petagna

“Petagna? Ha del mercato, piace tanto al Torino se dovesse andare via Belotti. Il Napoli, però, non ha tutta questa intenzione di privarsene considerando le diverse competizioni che dovrà disputare. Petagna ha caratteristiche uniche nella rosa partenopea, è il solo ad essere un centravanti boa. Osimhen e Mertens sono diversi. Aggiungerlo ad uno di questi due a partita in corso potrebbe anche essere una nuova soluzione tattica”.

Serie A

“Serie A a 18 squadra più play-off? Ipotesi affascinante, ma non siamo pronti a rimettere in discussione il campionato con i play-off. I play-out, invece, lo potrebbero rendere ancor più interessante perché garantirebbero maggiore equilibrio”.

Lukaku

“Lukaku? Non credo che l’Inter voglia venderlo e non credo che lui abbia intenzione di andare via. Non risulta nemmeno che sia arrivata l’offerta di 130 milioni per l’attaccante, altrimenti, per via della crisi, lo avrebbero ceduto. Ad oggi, nessuna società italiana può permettersi di rifiutare una proposta del genere”.

Eriksen

“Eriksen?  Difficile fare valutazioni, il discorso è delicato. Rivederlo in campo sarà bello per tutti, ma ha già portato a casa la sua vittoria”.

Conte

“Conte opinionista Sky? Un nome di personalità e averlo tra gli opinionisti sarebbe molto importante. Un’idea affascinante, ma credo che Dazn sia l’interlocutore migliore avendo la Serie A”.

LEGGI ANCHE

Demme, Petrazzuolo: “Situazione da valutare a Castel di Sangro, cessione Manolas fake news. Possibili novità su Maksimovic”

Autore

Per restare sempre aggiornato sul Napoli, leggi www.ilsognonelcuore.com oppure collegati a Instagram o Facebook.